Video

Music Video – My Soul

Prodotto suonato e ideato da Paolo Fattorini

Riprese: Federico Taticchi

Montaggio: Paolo Fattorini

Tarantino, Nick Cave e Pj Harvey scorrono fluidi in questo brano scuro e malinconico. Un vortice in cui la protagonista si tuffa per cercare, tra le pieghe del tempo, la sua terra, la sua casa. Un rifugio dalle presenze che la scrutano nell’oscurità e che le gettano addosso un’ombra misteriosa che la gente chiama “strana”.

Woman” è il primo estratto che anticipa l’uscita dell’album.

Una composizione che vuole disperatamente porre attenzione sul delicato tema della violenza sulle donne.

Una ballad rock che ci ricorda che il colore rosso del sangue è femminile e non “femminicidio”.

Rabbit Hole”, il mio secondo singolo, è una canzone che fa venire voglia di muovere la testa a tempo e poi ballare, ma in realtà porta con sé la drammaticità di tutte le tracce dell’album.

Il riff di chitarra baritona in stile Tarantino racconta la voglia di trovare una casa o qualcuno che ci faccia sentire a casa.

Il contrabbasso poggia su un ritmo rockabilly che ci trascina nella tana del coniglio, universo parallelo che cerca di inghiottirci nella speranza che qualcuno venga a salvarci.

Prodotto e suonato da @PaoloFattorini

Produzione esecutiva She! NoThinG

Scritto e composto da by She! NoThinG

Mastering @Andrea Corvo at @SynthesisStudio

Photo by Susana Acciari

Nel brano I Wanna Get Rich lo strumento principale e fortemente caratterizzante è un Fender Bass VI, ovvero un basso che in passato veniva utilizzato ad esempio dai Beatles per Helder Skelter o dai Cure in molti riff, o dai Placebo per Pure Morning. Ha saputo restituire al messaggio del testo quella durezza sonora che già hanno le parole. Nel testo faccio pesanti accuse contro le lobby, contro un mondo consumistico (“Voglio arricchirmi per comprare cose che non mi servono”) e anche contro un cattolicesimo spento. Parlo anche dell’immortalità intesa come lasciare qualcosa per cui valga la pena essere ricordati , forse una canzone…